Ultimi argomenti
» mancato invio posta
Mer Apr 13, 2011 12:17 am Da Sasà

» Gallo Web Solutions.
Ven Ott 29, 2010 12:15 am Da Sasà

» Accendere un Computer automaticamente o a distanza
Mer Ott 20, 2010 11:09 pm Da Sasà

» Masterizzatore interno modello LG Slim SATA MULTI DVD 18x8 T20N/T40N
Ven Ott 08, 2010 9:32 am Da Sitzigorru

» P=NP sembra proprio di no, forse siamo alla soluzione.............
Mar Set 14, 2010 8:28 pm Da Sasà

» Come installare windows xp da boot con usb
Gio Giu 03, 2010 9:07 pm Da DaviduX

» CPU a 36GHz? Con Phenom II X6 si può!
Sab Mag 15, 2010 9:31 pm Da ElDorado

» Lucid Lynx: Ubuntu cambia pelle
Sab Mag 15, 2010 9:17 pm Da kevin

» iPhone 4G a pezzi: produrlo costa solo 175$
Sab Mag 15, 2010 9:06 pm Da kevin

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Indice
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Sito Amico

salvatore gallo2.gif


alkem.gif

-----------------------------------

eyrene.jpg

-----------------------------------

GalloWebSolution.gif

----------------------------------- --Info:Per inserire il tuo sito nella lista "Sito Amico", richiedi ad un amministratore.
Flusso RSS




ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Messaggio  LuxLuciS86 il Dom Ott 12, 2008 10:31 am

piccolo pezzo tagliato dal mio commento al topic legge Gelmini..
ATTENZIONE studenti..
Ma la riforma che ci tocca direttamente per il futuro nostro e dei nostri figli e la seconda legge Gelmini..
TOGLIERE I FONDI UNIVERSITARI, E RENDERLE PRIVATE, cosi da pagare annualmente cifre immonde..
si parla di tanti milioni di euro annui (da 12Ml a 50Ml di €)..la anno giustificata con la seguente dichiarazione "in questo modo solo chi merita frequenta l'università"...( CHI MERITA???? ), quindi un figlio di un operaio non merita, un figlio di un impiegato non merita, un figlio di un libero professionista non merita.Chi siamo noi a decidere il quoziente intellettivo di una singola persona,sarà l'università stessa a selezionare; ho conosciute molte persone che uscivano dalle scuole superiori con voti medio/sufficienti per poi riscoprite all'università il loro vero valore in quel dato settore, si sono laureate con ottimi voti e oggi lavorano. Noi lo sapevamo che il fascismo in Italia non è mai "morto" ma anche il "duce" difronte a queste dichiarazioni sarebbe aggrinzito un attimino..
Riflettiamo un attimo forse in Italia c'è qualcosa che non va, scusate per il forse mi è scappato.. No

gli studenti in Italia o almeno all'unical sono in fermento..ci stiamo mobilitando, cercando di contrastare l'iceberg, meglio essere informati sulla cosa, dobbiamo lottare per i nostri diritti..

Discutiamone!!
avatar
LuxLuciS86
Admin
Admin

Numero di messaggi : 169
Età : 31
Localizzazione : senza fissa dimora(nomade)
Data d'iscrizione : 23.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Messaggio  Sasà il Dom Ott 12, 2008 12:31 pm

LuxLuciS86 ha scritto:piccolo pezzo tagliato dal mio commento al topic legge Gelmini..
ATTENZIONE studenti..
Ma la riforma che ci tocca direttamente per il futuro nostro e dei nostri figli e la seconda legge Gelmini..
TOGLIERE I FONDI UNIVERSITARI,......

Lux il tuo ragionamento non fa una piega, ma il problema è che nel nostro paese le spese sostenute per il sistema scolastico sono esorbitanti, si parla di cifre doppie e triple rispetto agli altri paesi europei.
Nonostante lo stato spende milioni e milioni di euro nell' istruzione i risultati sono deludenti, strutture fatescenti - laboratori ed attrezzature obsoleti , ed inoltre da statistiche risulta che la preparazione degli studenti italiani è molto ma molto bassa rispetto a quella degli studenti provenienti da atenei di alti paesi europei.
Basterebbe investire molto meno me BENE per ottenere risultati nettamente miglioni di quelli attuali.

Quindi NON BISOGNA PROTESTARE CONTRO I TAGLI ma dobbiamo protestare contro il "Magna Magna", protestare contro gli sperperi, contro i milioni spesi male, (Riflettetecci!! Idea )

Quindi io sono daccordissimo al decreto Gelmini, e pure sono uno studente come tutti gli altri, non sono politicamente schierato a destra, ma sicuramente forse sono fuori dal coro, ma fiero di esserlo. Wink


Ultima modifica di Sasà il Mar Ott 21, 2008 12:54 am, modificato 1 volta

_________________
Nessun schieramento, nessun colore....Ho Deciso di seguire soltanto la Politica Delle Mie Idee.
avatar
Sasà
Admin
Admin

Numero di messaggi : 172
Età : 30
Localizzazione : Roma oppure Cotronei (KR)
Data d'iscrizione : 03.12.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatoregallo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Messaggio  LuxLuciS86 il Lun Ott 13, 2008 5:50 pm

Sasà ha scritto:
Quindi io sono daccordissimo al decreto Gelmini, e pure sono uno studente come tutti gli altri, non sono politicamente schierato a destra, ma sicuramente forse sono fuori dal coro, ma fiero di esserlo. Wink

sa attento a quello che dici.. un università privata costa dai 12 mila € fino ai 50 mila € all'anno...sai cosa significherebbe..solo i figli di paperon deaperoni potrebbero andare all'università..mentre noi figli d'operai,artigiani,liberi professionisti,ecc non possiamo permettercelo..ti sembra giusto? Mad

diminuiamo le borse di studio..già sarebbero tanti soldini risparmiati..tanti studenti prendono borse di studio anche superando il reddito, diciamo che sopra un certo tot le borse di studio non si devono dare, aboliamo o minimizziamo la borsa di studio per merito, o alziamo la soglia dei voti..ma di certo lasciamo l'università aperta a chiunque dal borghese fino a me(che sono un poveraccio)..

ECCO IL PROBLEMA
noi abbiamo le fettine davanti agli occhi perché è evidente da dove nasce il nostro degrado culturale!!!!! avete mai chiesto a ragazzi e ragazze (adolescenti e non), cosa vorrebbero diventare da gradi?
la loro risposta è scioccante ( velina,letterina.amica di maria, tronista, e chi più ne ha + n'emetta ),mentre la risposta dei maschietti e analoga ( calciatore, tronista, amico di maria, etc ), esempi sicuramente da evitare, gente ignorante e finta...allora forse nasce altrove il problema (FORSE)..
nasce dai nostri medi che ci spostano dalle vere preoccupazioni o fonti di cultura.. da quant'è che non esiste un film di Tarantino, Kubrick, e altri registi famosi.. o un notiziario che sia di storia di natura???
io mi vergogno, come posso mettere un bambino/ragazzo a vedere buona domenica, con tutte quelle donne nude( che così tante insieme nemmeno in un fil porno si vedono )..stiamo scherzando.. è normale che se lo carichiamo ormonalmente,in quel modo, poi va in classe e vede l'amica, che segue quell'esempio, vestita come la showgirl e la stupra..i problemi li creiamo proprio in tv... facciamo re aliti inserendo persone che non sanno nemmeno cos'è una "funzione"..non sanno, nell'era dell'informatica digitare sulla tastiera, non sanno mettere più di 6 parole consecutivamente senza sbagliare... e poi questi che fanno, camminano nudi, parlano di sesso, si litigano, e fingono personalità...che esempio diamo ai nostri giovani???quei giovani che domani ci devono rappresentare nell'economia italiana..non sanno che ciò che importa non è apparire ma essere intelligenti emergere dalla feccia..non lo sanno e maltratta colore che vogliono apprendere e imparare ( i così detti secchioni ), perché diversi dal loro pensiero di bordello...ATTENZIONE
avatar
LuxLuciS86
Admin
Admin

Numero di messaggi : 169
Età : 31
Localizzazione : senza fissa dimora(nomade)
Data d'iscrizione : 23.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Messaggio  Sasà il Lun Ott 13, 2008 9:30 pm

LuxLuciS86 ha scritto:
Sasà ha scritto:
Quindi io sono daccordissimo al decreto Gelmini, e pure sono uno studente come tutti gli altri, non sono politicamente schierato a destra, ma sicuramente forse sono fuori dal coro, ma fiero di esserlo. Wink

sa attento a quello che dici.. un università privata costa dai 12 mila € fino ai 50 mila € all'anno...sai cosa significherebbe..solo i figli di paperon deaperoni potrebbero andare all'università..mentre noi figli d'operai,artigiani,liberi professionisti,ecc non possiamo permettercelo..ti sembra giusto? Mad

Lux ma guarda che nel decreto non ce nessun articolo che dice NO alla scuola Publica, niente che dice chiudiamo e apriamo solo università private....
Sta paura deriva dall'idea che tagliando i fondi le università collassino, certo forse ci sarà un sostanziale aumento delle tasse ma questo punto deve essere tutelato. Perchè ripeto le altre università europee funzionano alla grande con un terzo del totale dei fondi che lo stato italiano investe nell'istruzione.
(Cmq sto cercando di trovare il testo ufficiale dell'articolo ma non lo trovo chi mi da una mano?? cosi possiamo discuterne analizzando i punti uno per uno)
avatar
Sasà
Admin
Admin

Numero di messaggi : 172
Età : 30
Localizzazione : Roma oppure Cotronei (KR)
Data d'iscrizione : 03.12.07

Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatoregallo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Messaggio  LuxLuciS86 il Mar Ott 14, 2008 1:08 am

domani vado ad un assemblea che fanno i nostri professori di scienze politica ed economia.. leggono punto punto la legge e la discutono..poi ti dirò meglio..cmq il fatto e che se togli 1milione e mezzo di euro, e agevoli(e con agevoli dico AGEVOLI) le università a diventare associazioni, e ovvio che queste si sentono spinte a cambiare.. cmq poi domani ne parliamo meglio..
avatar
LuxLuciS86
Admin
Admin

Numero di messaggi : 169
Età : 31
Localizzazione : senza fissa dimora(nomade)
Data d'iscrizione : 23.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTENZIONE, Gelmini vuole tagliare i fondi..

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum